F2i cresce nelle rinnovabili e debutta nel settore della biomassa legnosa

IMG_8923

Nuova acquisizione per F2i SGR. Il fondo infrastrutturale guidato da Renato Ravanelli ha annunciato l’ingresso nel settore della valorizzazione energetica della biomassa legnosa aggiudicandosi il 100% della San Marco Bioenergie, società proprietaria di una delle principali centrali termoelettriche a biomasse d’Italia, localizzata in provincia di Ferrara, a Bando d’Argenta, e con una capacità installata di 21MW.

San Marco Bioenergie opera nel comparto della valorizzazione energetica impiegando biomassa legnosa proveniente da attività di manutenzione forestale, pulizia degli alvei dei fiumi e da residui derivanti dall’attività agricola e dal verde urbano.

Il nuovo investimento di F2i, che porta a 18 il numero delle società attualmente in dotazione alla SGR attraverso i suoi due fondi, consente alla società amministrata da Renato Ravanelli di affacciarsi in un settore con importanti opportunità di crescita mediante acquisizioni  finalizzate alla creazione di economie di scala, nonché di generare significativi benefici a livello ambientale legati alla gestione dei territori boschivi e degli alvei dei fiumi.

Per l’operazione, F2i si è avvalsa del supporto di Chiomenti e Legance per gli aspetti legali e di Banca Imi in qualità di advisor finanziario.

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2017/11/24/news/f2i_investe_nel_settore_della_valorizzazione_energetica_della_biomassa_legnosa-182029553/

Annunci